Muore lo storico medico del circus

Brutta notizia per tutto il mondo della formula1, il circus piange la scomparsa dello storico medico Sid Watkins.
Il neurochirurgo inglese è stato il medico ufficiale della formula 1 dal 1978 al 2004, fu proprio lui a portare le prime cure a Imola a Senna e Barichello, il pilota brasiliano su Twitter ha espresso tutto il suo dispiacere: “E’ stato Sid Watkins che mi ha salvato la vita a Imola 94. grande starci assieme, era sempre felice. Grazie per tutto quel che ha fatto per noi piloti. Riposi in pace”.
Il medico si è spento all’età di 84 anni, la passione ovviamento oltre alla Formula1 e alla sua mansione erano i sigari e il Whisky, il presidente della McLaren Ron Dennis ha commentato con dispiacere la tragica notizia: “Oggi il mondo delle corse ha perso uno dei suoi veri grandi. Probabilmente è corretto dire che, per molti anni, ha fatto più di chiunque altro per rendere la Formula 1 sicura com’è oggi”.
Sid Watkins aveva scritto un libro intitolato “Vita al limite: trionfi e tragedie in Formula 1″ nel quale racconta un’ineddoto nel quale era coinvolto Airton Senna, suo grande amico, il medico disse al pilota rimasto turbato dalla morte di Ratzenberger nelle qualifiche di Imola:”Sei stato tre volte campione del mondo, sei ovviamente il pilota più veloce: lascia perdere e vai a pescare”, Senna rispose: “Sid, ci sono cose delle quali non abbiamo il controllo. Non posso lasciare, devo andare avanti”.
Tutti sanno come finì la cariera di Airton Senna, tutto il mondo dell’automobilismo si unisce al dolore della famiglia del medico medico Sid Watkins.