La FIA ha confermato ufficialmente che la città di Roma ospiterà nel 2018 una tappa del campionato del mondo di Formula E, la categoria nata nel 2014 e riservata alle monoposto elettriche.

L’ePrix di Roma di Formula E si terrà per le strade del quartiere EUR sabato 14 aprile 2018 e consentirà alla Capitale di unirsi ad altre grande città come San Paolo, Parigi, New York e Hong Kong che ospitano già il campionato a zero emissioni.

L’appuntamento romano è stato inserito in calendario come la settima tappa della stagione 2017/2018 e si terrà subito dopo la gara di San Paolo in programma il 17 marzo. Il presidente dell’ACI, nonché membro del Consiglio Mondiale dello Sport, del Senato e dell’Euboard FIA, Angelo Sticchi Damiani, ha così commentato l’ingresso di Roma nella Formula E:

È un grande sogno che, finalmente, diventa realtà. Un sogno, iniziato quattro anni fa, che proietta Roma nel ristretto gruppo delle grandi capitali mondiali che ospitano, all’interno dei loro magnifici centri cittadini, gran premi di Formula Elettrica. Parliamo di città come New York, Parigi, Londra, Berlino, Pechino, Santiago del Cile e Città del Messico.

 
Il campionato di Formula E sta riscuotendo un crescente interesse da parte del pubblico, dei piloti e degli stessi costruttori automobilistici, con alcuni nomi di primo piano come Bmw che nei prossimi anni potrebbero fare il loro ingresso nella categoria.