Sapevamo già che la Bertone Nuccio, concept presentata dall’atelier italiano al Salone di Ginevra, sarebbe stata presentata anche a Pechino con il chiaro intento di trovarle un padrone. E pare proprio che ci sia già riuscita.

Stando a quanto dichiarato dall’ad Marco Filippa infatti un ricco appassionato cinese avrebbe offerto la bellezza di 2 milioni di euro per portarsi a casa la bella one-off italiana. Stando a quanto detto dal manager italiano le trattative sarebbero già in fase avanzata e non dovrebbe mancare tanto alla firma.

Ricordiamo che la Bertone Nuccio, coupé lunga 4,8 metri, larga 1.95 e alta 1.22, è basata sulla meccanica delle Ferrari 430 e ne sfrutta lo stesso propulsore: un V8 di 4,3 litri da 490 CV.