Kymco si presenta all’edizione 2017 di Motodays con un lungo elenco di novità. Nello stand del costruttore asiatico, posizionato nel padiglione 3 posizione C4/E5, riflettori puntati sul nuovo Kymco AK550. Primo maxi scooter bicilindrico ad alte prestazioni prodotto da Kymco, l’AK500 arriva sul mercato dopo uno sviluppo durato tre anni e sembra avere tutte le carte in regola per diventare un successo commerciale. Spinto dal motore bicilindrico parallelo DOHC a 8 valvole montato centralmente sul telaio, il Kymco AK550 scarica a terra ben 53,4 cavalli e 55,6 Nm di coppia. Dotato di impianto frenante Brembo a doppio disco con pinze radiali, monta una sistema di doppia mappatura selezionabile – Full Power e Rain Mode –  in base alle condizioni di aderenza. Prezzo del Kymco AK550? Disponibile in Italia dal mese di aprile, sarà commercializzato a partire da 9.790 euro.

Oltre al nuovo maxi scooter, Kymco presenta alla manifestazione romana il nuovo People S nelle versioni 125 e 150cc, rinnovati nell’estetica, nella ciclistica, nelle dotazioni e nelle motorizzazioni. Novità anche per il Kymco Like, commercializzato in abbinamento alle cilindrate 50,125 e 150. Per lo scooter prodotto dall’azienda di Kaohsiung, la novità principale si nasconde nella nuova motorizzazione più potente e dall’erogazione maggiormente lineare.