Dall’Austria arriva la nuova KTM X-Bow

La prima versione della KTM X-Bow non è stata molto fortunata, non ha attirato l’attenzione dei consumatori e sul mercato non ha reso quanto aspettato.
La casa madre austriaca ci riprova con il nuovo prototipo, la nuova KTM X-Bow coupè sarà costruita completamente con la carrozzeria in carbonio, il propulsore che spingerà questa straordinaria auto sarà di derivazione Audi, sarà posizionato in posizione centrale.
La KTM secondo voci di corridoi avrebbe deciso di adottare una linea molto sobria per attirare può acquirenti possibili dopo il flop della prima edizione, gli automobilisti europei per girare in città non sono propensi ad acquistare delle super sportive.
La KTM X-Bow potrebbe debuttare sul mercato nel 2014, lo sviluppo dell’auto è sempre in continua evoluzione, la società italiana Dallara è stata scelta per comporre la carrozzeria, la principale antagonista della KTM X-Bow sarà sicuramente l’Alfa Romeo 4C che con lo stesso posizionamento del motore cerca la fetta più grande del mercato.
Dopo la prima edizione e il flop ora la KTM cerca il rilancio e spera che la secondo versione sia più amata dai piloti europei, la sfida all’Alfa è lanciata anche se la 4C uscirà sul mercato mesi prima.