KTM SX 2016 è la nuova generazione di moto da cross della casa austriaca. Il lancio internazionale è avvenuto a Maggiora, storica tappa italiana del Mondiale: Jeffrey Herlings e Tony Cairoli hanno tolto i veli alla gamma che viene annunciata come la più leggera, tecnologica e performante mai uscita dalle linee di produzione. Completamente rinnovate, le KTM SX 2016 presentano novità tecniche importanti, a partire dalla innovativa forcella WP ad aria AER da 48mm, dal telaio completamente ridisegnato, dal un nuovo telaietto posteriore, dalle nuove pedane, dal nuovo forcellone, dal nuovo monoammortizzatore e dal nuovo link.

Accorgimenti per compattare la moto e centralizzare le masse in modo da migliorare di conseguenza le performance e la facilità di guida. Nuovi tutti i motori 4T e il 125 2T (il 250 2T rimane lo stesso), più leggeri, compatti, potenti e soprattutto perfettamente incastonati nel nuovo telaio. Nella parte elettronica, oltre a un nuovo corpo farfallato, la gestione di tutte le informazioni è affidata a una centralina ECU più rapida. Da segnalare anche la presenza di differenti riding mode e del launch control, fondamentale per uscire dal cancello di partenza a tutto gas.

Una gamma che dai circuiti, dove ha conquistato i recenti titoli AMA Supercross 450SX e 250SX East negli Stati Uniti (grazue a Ryan Dungey e Marvin Musquin), è ora disposizione dei piloti e appassionati di tutto il mondo: “Abbiamo fatto un passo avanti notevole, le nostre moto sono oggi più potenti, veloci e facili da guidare - ha detto Joachim Sauer, KTM Offroad Product Manager -. La nuova forcella ad aria WP AER da 48mm, abbinata al nuovo telaio, garantisce prestazioni fino ad ora inimmaginabili e siamo certi che i nostri rider saranno felici di entrare con noi in una nuova generazione di prodotto. Siamo pronti a condividere con i nostri clienti i successi che abbiamo appena conquistato nel Supercross e siamo certi che anche nel mondiale Motocross 2015 i risultati arriveranno, perché siamo certi di aver realizzato la moto migliore”.

Importanti le novità anche nella gamma Minicycles, con aggiornamenti tecnici che hanno interessato le 50 SX, 65 SX e 85 SX, che consentiranno anche ai giovani e giovanissimi piloti di ben figurare e di divertirsi ispirandosi a miti della specialità come Tony Cairoli.