Krugger Motorcycles è da tempo diventata un’icona per gli appassionati delle due ruote, un vero oggetto di culto grazie ai suoi prodotti unici e personalizzati in tutto e per tutto. L’azienda ha vinto più di 30 premi a livello internazionale a partire dal 2002, grazie a riconoscimenti delle sue versioni personalizzati ed allestimenti davvero particolari.

Nel 2014 è stata consacrata campione del mondo delle moto custom a soli quattro anni di distanza dal primo titolo mondiale, un successo incredibile che ha innalzato ancora di più la popolarità della casa motoristica. La Krugger unisce il design alle prestazioni ed è per questo che l’azienda culto delle due ruote ha scelto pneumatici Dunlop come partner per il suo ultimo progetto. La Krugger SR400 è equipaggiata con pneumatici Dunlop K82 e TT100.

Fred Krugger, fondatore dell’azienda, ha svelato una creazione molto speciale, basata su una Yamaha SR400. Il progetto vuole essere un omaggio a Bernard Ansiau, che per molto tempo è stato ingegnere e meccanico della leggenda delle due ruote e della MotoGP, Valentino Rossi.

Lo stesso Ansiau ha riconosciuto la qualità della Krugger 400 e ha dichiarato: “Sono davvero entusiasta del prodotto realizzato da Fred Krugger e di come lo abbia legato alla mia storia personale e alla mia passione. Questa non è soltanto una motocicletta, è un’opera d’arte. Fred Krugger è un mago e un vero artista. Questa è vera arte.”

Xavier Fraipont, Managing Director Motorcycle & Motorsport EMEA di Dunlop Motorcycle e Motorsport, ha commentato: “Siamo orgogliosi di essere stati scelti per il progetto Krugger. Dunlop è stata la gomma delle vittorie di Valentino nel Motomondiale nelle classi 125 e 250 e questo progetto è un collegamento fantastico con quegli incredibili successi”.