La Kia Optima e la Kia Sportage hanno ottenuto le cinque stelle Euro NCAP, ovvero il massimo dei voti, nei canonici test che vengono effettuati sulla sicurezza delle vetture.

NCAP è un organismo indipendente che valuta, ogni volta che esce un nuovo modello di auto, la sua sicurezza. Ed in questo caso la Optima e la Sportage hanno ottenuto le cinque stelle che corrispondono alla massima valutazione possibile.

Punteggi particolarmente elevati nella protezione dei passeggeri: Optima e Sportage hanno ottenuto una percentuale rispettivamente dell’89% e 90% nella protezione degli adulti e del 86% e 83% nella protezione dei bambini.

Nel caso di Kia Optima è emersa la capacità di assicurare un elevato grado di protezione di tutti gli occupanti in caso d’urto, indipendentemente dal posto occupato e dalla corporatura. Da parte sua il nuovo Sportage (il crossover compatto Kia best seller in Europa) ha raccolto gli stessi giudizi positivi, segnalandosi per l’eccellente risultato nell’impegnativo test di urto laterale contro palo.

A conferma dello scrupolo Kia per il più alto standard possibile nella sicurezza di guida, le due vetture hanno raggiunto il livello del 71% nella valutazione “Safety Assist” che è sempre più importante nelle valutazioni di Euro NCAP.

Il sistema VSMS (Vehicle Stability Management) adottato di serie su entrambe le vetture, garantiscono la massima stabilità in tutte le condizioni anche in quelle particolarmente impegnative come nel caso di una frenata di emergenza in curva, grazie al contributo dell’ESC (Electronic Stability Control) e del controllo elettronico del servosterzo elettrico.

Nella nuova Optima è disponibile anche il sistema Advanced Smart Cruise Control, che regola automaticamente la velocità della vettura mantenendo la distanza di sicurezza dalla vettura che precede.

La commercializzazione in Italia ed Europa delle due nuove Kia è prevista per i primi mesi del 2016, accompagnate come sempre dall’esclusiva garanzia Kia 7 anni o 150.000 km.