Il 2014 è stato un anno importante per Kia Motors, il cui brand value è triplicato in quattro anni (dal 2007 l’aumento è del 480%) ed è stimato in 5,4 miliardi di dollari, in crescita del 15% nell’ultimo anno. Negli ultimi 12 mesi la casa coreana ha venduto quasi 3 milioni di veicoli in tutto il mondo con una crescita del 4,2 %. Una crescita che è stata quasi del 10%per Kia Motors Italia, che ha venduto quasi 32.000 auto, destinate al 90% al mercato dei privati ma che strizza l’occhio anche alle flotte. In occasione della presentazione della nuova Kia Sorento 2015, Kia Motors Italia ha rivelato alcune delle novità che verranno lanciate dalla casa coreana.

Un concept 4×4 elettrico con trazione integrale

Entro la fine di quest’anno arriverà sul mercato una berlina tre volumi, che si baserà sul rinnovamento totale della Kia Optima, che ha ricevuto 4 premi ‘Plus X’ per l’innovazione tecnica nell’Automotive Brand Contest 2014, e sarà proposta anche in versione ibrida. L’anno clou, per Kia, sarà probabilmente quello successivo: entro il 2016, infatti, saranno rimpiazzati 5 dei modelli attualmente in gamma e due anni più tardi faranno la loro comparsa quattro nuovi modelli tra cui un SUV compatto disponibile anche con tecnologia plug-in Hybrid. Il primo abbozzo lo si vedrà al prossimo Chicago Auto Show, dove Kia Motors America ha annunciato il lancio di un concept 4×4 elettrico con trazione integrale (e-AWD), pensato soprattutto per gli amanti delle attività all’aperto.

Kia Motors Italia, Sorento e Soul i brand ambassador

In ambito nazionale, l’ad delegato di Kia Motors Italia, Giuseppe Bitti, ha annunciato che a breve sarà lanciato un Business Center, un progetto dedicato alle flotte, fermo restando che la nuova Kia Sorento (qui la nostra prova su strada) e la Kia Soul ECO-electric saranno i brand ambassador di Kia Motors Italia per il 2015.

Foto ufficio stampa