La casa giapponese Kawasaki ha di recente lanciato sul mercato una moto, la Kawasaki Versys­-X 300 che a tutti gli effetti può essere considerata una entry level, una sorta di porta di ingresso per questo magico mondo delle “verdi” di Akashi. I suoi punti di forza sono quelli di avere, in primis un design moderno ma tradizionale al tempo stesso ed ergonomico, perfetto per la sua indole da adventure-tourer, e in secondo luogo di essere spinta da un motore bicilindrico parallelo da 296cc raffreddato ad acqua con frizione anti-saltellamento, che permette la giusta spinta e soprattutto consumi limitati. A partire da maggio giungeranno nelle concessionarie due nuovi allestimenti della famiglia Kawasaki Versys­-X 300 che sono: Urban e Adventure.

Kawasaki Versys-X 300 Urban 

Il suo nome ci svela già quale sia il suo habitat preferito, cioè le strade urbane, o meglio la città. Con questo allestimento la Kawasaki Versys-X 300 Urban si scopre modello ideale per spostarsi con agilità tra il traffico e la confusione cittadine, mantenendo sempre le sue caratteristiche peculiari. La Versys-X 300 Urban è contraddistinta da bauletto da 30L, paramani, cavalletto centrale e protezione serbatoio adesiva.

Kawasaki Versys-X 300 Adventure  

Anche stavolta il nome ci indica subito la vera indole di questo allestimento, la Kawasaki Versys-X 300 Adventure è pensata per coloro che cercano l’avventura e la domenica non hanno paura di affrontare nuove strade per andare a caccia di nuovi luoghi sensazionali, divertendosi in sella a questa moto. La Kawasaki Versys-X 300 Adventure si contraddistingue per:  valigie laterali, paramani, cavalletto centrale, paramotore, e protezione serbatoio adesiva.

Prezzo:

  • Kawasaki Versys-X 300 – 5.890,00 euro
  • Kawasaki Versys-X 300 Urban –  6.380,00 euro
  • Kawasaki Versys-X 300 Adventure – 6.880,00 euro