Il vicecampione del mondo della MotoGP, Jorge Lorenzo, approda in SBK. Per ora solo come “uomo immagine” di Alfa Romeo che ha recentemente confermato il suo impegno nel Mondiale SBK, con la 4C nominata Safety Car e Official Car del campionato insieme alle versioni Quadrifoglio Verde di MiTo e Giulietta. Il pilota maiorchino sarà testimonial d’eccezione della casa e in qualità di ‘Alfa Romeo Fan’ sfoggerà il logo del marchio italiano (sia sulla tuta da gara che sul casco) utilizzati nel Mondiale MotoGP 2014 che affronterà con la sua YZR-M1 nel team ufficiale Movistar Yamaha.

In occasione delle tappe iridate, Lorenzo e il suo staff avranno a disposizione alcune Giulietta, tra cui le nuove Quadrifoglio Verde mentre il pilota iberico sarà presente ad alcune tappe del Mondiale SBK guidando in pista la supercar Alfa Romeo 4. Una partnership, quella con il campionato delle derivate dalla serie, arrivata al settimo anno consecutivo: dal 2007 il brand partecipa all’evento sempre in qualità di Top Sponsor (oltre che di Safety Car e Official Car) condividendo gli stessi valori di sportività, tecnologia e sicurezza ai massimi livelli.

Lorenzo ha testato i vari modelli di Alfa Romeo sulla pista di Balocco rimanendo colpito: “Dopo aver provato le auto, soprattutto l’Alfa Romeo 4C, posso dire che sono veramente belle ma anche molto performanti e sportive; hanno un motore potente, praticamente da competizione, e molto divertente in curva, in accelerazione e in staccata. Sono orgoglioso di unire le forze con Alfa Romeo, una Casa tanto prestigiosa che punta su di me come ambasciatore del marchio in MotoGP. Alfa Romeo ha una storia molto lunga; vedere l’evoluzione che ha subito tutto il mondo automobilistico ti fa capire il potere che ha l’uomo di migliorare le cose anno dopo anno“.

Poi una confessione: “Su strada utilizzo quasi sempre l’auto e non la moto che è un po’ più scomoda soprattutto quando piove e fa freddo. L’auto è decisamente più comoda. E poi, praticamente trascorro tutte le mie giornate sulle due ruote in pista..quando torno a casa ho proprio voglia di usare l’auto”. Qui il video di Lorenzo in pista. 

LEGGI ANCHE

Alfa Romeo 4C Spider: il suo debutto al Salone di Ginevra

4C eletta auto più bella dell’anno 2013 in Francia