Dalla Spagna rimbalza una notizia che scuote il mondo della MotoGp. Secondo l’emittente Radio Onda Cero, Jorge Lorenzo (foto by InfoPhoto) lascerà la Yamaha per passare in Ducati nella stagione 2015, con Dani Pedrosa pronto a prendere il suo posto. Il pilota mallorchino avrebbe addirittura già firmato un preaccordo con la casa di Borgo Panigale per la clamorosa cifra di 15 milioni di euro a stagione. Insomma, per il campione del mondo 2009 e 2012 si prepara un percorso analogo a quello del suo attuale compagno in Yamaha, Valentino Rossi, che andò con la rossa nel 2011, salvo poi fare marcia indietro nel 2013, dopo due stagioni deludenti.

Resta da capire perché Lorenzo dovrebbe lasciare la casa per cui corre dal 2008, in cui è trattato come un re e con la quale ha vinto due titoli mondiali. Intanto, in Yamaha è tutto pronto per il grande giorno: domani, a Jakarta, sarà infatti svelata la livrea della M1 per il mondiale 2014. Saranno proprio Jorge Lorenzo e Vale Rossi a togliere il velo sulla nuova colorazione della moto con cui proveranno la scalata a un titolo che il formidabile Marc Marquez ha riportato in Honda nella passata stagione.