Il Jeepers Meeting 2016 ha celebrato una grande festa a Maggiora per i 75 anni del brand Jeep. Dal 23 al 27 giugno la località in provincia di Novara ha ospitato la quattordicesima edizione della grande manifestazione monomarca in Europa per proprietari di vetture fuoristrada Jeep.

Per il terzo anno consecutivo il marchio americano ha partecipato ufficialmente, in qualità di partner, alla festa organizzata  da un club di appassionati, il Jeepers Club Milano.  All’appuntamento hanno preso parte numerosi appassionati provenienti da tutta Europa. Da 14 anni, infatti, l’evento consente a tutti i partecipanti di vivere insieme un’autentica avventura, di conoscere e mettersi alla prova su percorsi in fuoristrada di varia difficoltà.

Per il “Jeepers Meeting 2016″ sono stati allestiti diversi percorsi off-road accessibili alle vetture Jeep iscritte: da quelle di serie a quelle dotate di una specifica preparazione per affrontare le varianti e gli ostacoli più impegnativi. Presente anche il Truck Jeep che si trasforma in un ponte, alto ben sei metri e dotato di una bascula con una pendenza di 45 gradi, e consente di cimentarsi in prove inedite: nel corso del fine settimana ne sono state effettuate circa 350.

Oltre i test drive, il pubblico ha potuto vivere “l’esperienza Jeep” ammirando l’intera gamma: dal Grand Cherokee alla Wrangler fino alla recente Renegade, il SUV compatto dalla vocazione off-road, alla Cherokee, un modello sempre fedele alla tradizione Jeep. Inoltre i partecipanti hanno avuto la possibilità di iscriversi al JOG (Jeep Owners Group), unico club ufficiale che coinvolge i possessori di vetture Jeep e gli appassionati del marchio.