Da oggi gli estimatori del Marchio Jeep, possono recarsi in concessionaria per ordinare la Nuova Compass; infatti, il nuovo SUV del Brand americano ha finalmente debuttato sul mercato.

Chiaramente, sarà un’auto fondamentale per il Gruppo FCA, considerato che andrà a rappresentare un’alternativa ai tanti modelli che affollano il segmento dei SUV compatti, un mercato estremamente importante e in crescita che, attualmente, annovera più di 6,3 milioni di veicoli l’anno a livello globale.

In questa fase è proposta con una motorizzazione benzina, il 1.4 MultiAir da 140 CV, e due propulsori diesel, il 1.6 Multijet da 120 CV ed il 2.0 Multijet da 140 CV o 170 CV, tutte abbinate al cambio manuale a 6 marce ed alla trazione anteriore. Volendo, sulla 2.0 Multijet si può avere anche il cambio automatico a 9 marce e la trazione integrale.

Disponibile inizialmente nelle varianti Sport, Longitude e Limited, la Jeep Compass avrà un listino che partirà dai 25.000 euro della versione Sport 1.4 MultiAir da 140 CV, caratterizzata già da un equipaggiamento estremamente completo.

Una cifra destinata a salire negli allestimenti superiori, soprattutto in abbinamento con la trazione integrale, ma che è indicativa del grado di competitività di quest’auto sul mercato.

Una vettura che arricchisce ulteriormente una gamma dai nomi illustri, tra i quali spicca la Renegade, un modello di successo che potrebbe trainare anche la Compass sul mercato italiano ed europeo.