Il marchio Jaguar sta intraprendendo una strada che tanti altri hanno già imboccato, compresi i brand premium suoi concorrenti. Stiamo parlando della realizzazione di un veicolo completamente elettrico, e il costruttore britannico ha in serbo un lussuoso SUV da presentare in anteprima al prossima Salone di Ginevra 2018. Il suo nome è I-Pace e promette di diventare un punto di riferimento sensibile del suo segmento. I suoi punti forza saranno l’autonomia e le prestazioni, per questo SUV totalmente elettrico. Le premesse e le aspettative sono numerose e grandi, così come la curiosità di scoprirla una volta tolti i veli durante la kermesse elvetica.

Come detto la Jaguar I-Pace sarà completamente elettrica e promette una carica rapida e prestazioni da top class. Capace di ricaricarsi completamente in meno di 45 minuti, garantisce prestazioni sportive e praticità tipiche di un SUV di grandi dimensioni, l’I-Pace sarà l’auto perfetta per tutti i giorni, sia per accompagnare i bambini a scuola, sia per un viaggio di un giorno o per una lunga avventura, anche a temperature sotto lo zero. Infatti il SUV elettrico Made in UK ha affrontato dei durissimi test, anche a condizioni climatiche estreme, tutti superati in modo brillante. L’I-Pace ha affrontato egregiamente anche i meno 40 gradi del Polo Artico e si è mossa con destrezza tra il ghiaccio, per merito della sua formidabile trazione integrale ad Arjeporg in Svezia, il centro test ufficiale di Land Rover. La sua sfida comincerà a marzo, precisamente il 6 marzo quando verrà presentata davanti a tutti durante la prestigiosa rassegna del Salone di Ginevra. Per quanto riguarda l’avventura commerciale, essa inizierà un po’ prima perché sarà possibile ordinarla in anteprima a partire dal primo marzo. Jaguar prosegue nella sua strada di consolidamento del prestigio e di rafforzamento del marchio all’interno del mercato, e adesso si butta a capofitto in una delle strade più importanti per la mobilità futura.