Una coppia decisamente sopra le righe, quella composta dallo Special One, ovvero José Mourinho, e la Jaguar F-Pace, il SUV del Giaguaro che è stato svelato in occasione del salone di Francoforte. Ebbene, i due si sono incontrati al Circolo Polare Artico, ed è stata un’esperienza forte.

Infatti, l’allenatore più carismatico del calcio mondiale, ha avuto modo di guidare la vettura sul lago ghiacciato di Arjeplog, con la consulenza di un collaudatore del Brand britannico, che gli ha consentito di padroneggiare l’auto sul ghiaccio.

“Nella vita c’è sempre da imparare, ha spiegato Mourinho, anche nel calcio, che è il settore in cui mi sento un esperto, non sono mai perfetto e resto disponibile all’apprendimento. Fare questo giro sul ghiaccio insieme a Jaguar mi ha esaltato, ho avuto l’adrenalina al massimo, come quando ho camminato di fronte a più di 80.000 fan”.

Certo, al Circolo Polare Artico, non c’era una grande folla per lo Special One, ma come si può notare dal video, il portoghese non ha mancato di dare spettacolo, ed ha potuto saggiare le doti della nuova nata in Casa Jaguar.

Dopo tutto, con 380 CV da scatenare sul ghiaccio, Mourinho aveva molto materiale da esplorare sotto il piede destro e non si è certo annoiato, come dimostra il girato fornito dal Brand britannico. Un Marchio al quale l’allenatore è molto legato, visto che è stato il primo a mettere in garage la Jaguar F-Type Coupè.

Insomma, adesso che non è più l’allenatore del Chelsea, il portoghese ha tempo per dedicarsi anche ad altre attività, almeno fino a quando un’altra, prestigiosa, panchina, non lo assorbirà a tempo pieno. E così, è interessante riscoprirlo sotto l’inedita veste di appassionato di auto e della bella guida, anche in condizioni avverse, in un posto dove la temperatura può scendere fino a -30 gradi sotto lo zero.

Di sicuro, la Jaguar ha colpito nel segno legando la sua immagine a quella di un allenatore tanto vincente quanto carismatico.