La Jaguar F-Type è la nuova auto sportiva convertibile a due posti della storica casa inglese. L’aggettivo “sportiva” riassume l’intera essenza di questa vettura. Tutti gli sforzi dei progettisti sono stati diretti verso le massime prestazioni e la migliore esperienza di guida.

La struttura è quella classica delle GT: motore anteriore e trazione posteriore. Nella costruzione del telaio è stato fatto largo uso di alluminio irrigidito; lo stesso materiale è stato impiegato per le sospensioni, ottenendo un aumento del 30% nella rigidità.

I modelli disponibili saranno tre: F-Type, F-Type S ed F-Type V8 S. Le prime due versioni monteranno il motore 3.0 V6 rispettivamente da 340 e da 380 cavalli; il terzo modello disporrà del 5.0 V8 da 495 cavalli. Tutti i motori sono sovralimentati attraverso un compressore volumetrico. Le prestazioni, nell’ordine: coppia massima 450 Nm da 3.500 a 5.000 giri, accelerazione 0-100 in 5″3 e 260 Km/h di velocità massima; 460 Nm da 3.500 a 5000 giri, 4″9 e 275 Km/h; 625 Nm da 2.500 a 5.500 giri, 4″3 e 300 Km/h. Le velocità massime sono tutte limitate elettronicamente.

Tutte le versioni montano una trasmissione automatica sequenziale ad otto rapporti. I modelli S hanno un differenziale autobloccante (elettronico sulla V8), oltre alla possibilità di selezionare diverse configurazioni dinamiche, intervenendo su parametri come la durezza dello sterzo e la risposta dell’acceleratore.

La tenuta di strada in curva è agevolata dalla presenza di uno spoiler posteriore attivo: si apre alla velocità di 100 Km/h e consente di aumentare di 120 Kg la deportanza, cioè la forza aerodinamica perpendicolare al suolo (lo schiacciamento della vettura verso terra). Quando la velocità scende sotto i 65 Km/h, lo spoiler rientra automaticamente e “scompare”.

La Jaguar F-Type, presentata lo scorso anno a Parigi, è stata esposta in questi giorni anche in Cina, al salone di Shangai. Ha vinto il premio mondiale “Auto dell’anno per il design” nel 2013. Qui sotto una gallery (tra le foto Ian Callum, direttore del design Jaguar)  ed un video.