Jaguar F-Type 2017 – Arriva il restyling di mezza età per la Jaguar F-Type lanciata nel 2012.

La sportiva disegnata da Ian Callum è stata sottoposta solo a un leggero facelift: i ritocchi riguardano il frontale con un differenti paraurti e nuovi fari full-Led mentre i nuovi sedili sono realizzati in una struttura in magnesio capace di far risparmiare spazio e di diminuire il peso di 8 kg. All’interno sono diverse le finiture cromate e in alluminio mentre il sistema Touch Pro è standard su tutte le versioni che può contare su un processore quad-core e una memoria SSD da 60 GB. A livello tecnologico si aggiunge un nuovo sistema di infotainment in grado di gestire e comunicare con una GoPro per registrare filmati di guida con annessi riscontri telemetrici e grazie all’app ReRun è possibile rivedere i filmati direttamente sul proprio smartphone.

La nuova gamma F-Type allarga la propria offerta a ben 28 versioni tra F-Type Coupé e Convertible, con potenze comprese tra 340 Cv e 575 Cv confermando la disponibilità sia della trazione posteriore sia di quella integrale. Debutta il V6 da 340 CV anche per il nuovo allestimento R-Dynamic: “La sfida più impegnativa è stata focalizzare e mantenere un aspetto che promette performance - ha detto Ian Callum, direttore del design del brand - . Sulla model year 2018 abbiamo affinato i dettagli chiave del design per rendere ancora più evidente questo obiettivo al guidatore, ai passeggeri e a chi osserva la vettura passare”.

Jaguar F-Type 2017 debutterà con una serie speciale, limitata a 400 esemplari, denominata 400 Sport Launch Edition, equipaggiata con il 3.0 V6 da 400 CV, finiture specifiche, assetto regolabile, freni Super Performance e cerchi da 20″. Disponibile sia coupé che convertibile e distribuita esclusivamente per un periodo di 12 mesi, sarà offerta a trazione posteriore o integrale con il cambio automatico a otto marce.

La presentazione ufficiale della Jaguar F-Type 2017 dovrebbe essere al Salone di Ginevra 2017.