Ci sono le supercar, le Hypercar, e poi ci sono le auto a produzione limitatissima, come la Italdesign Zerouno, costruita in soli 5 esemplari. Una vettura unica nel suo genere, che solamente 5 facoltosi clienti potranno sfoggiare.

Si tratta di una sportiva che ha mostrato le sue linee in occasione del Salone di Ginevra, a Marzo, dove ha reso note le sue caratteristiche tecniche come il motore V10 da 5,2 litri, la potenza di 610 CV e le prestazioni mozzafiato: 330 km/h con uno scatto da 0 a 100 km/h coperto in 3,2 secondi.

Sono numeri che vi ricordano qualcosa? Frazionamento, cilindrata e potenza massima, ma anche le prestazioni non si discostano da quelle della Lamborghini Huracan, quindi se pensate che la meccanica sia in comune di sicuro non sbagliate.

D’altra parte, il suo designer ha molto in comune con le supercar di Sant’Agata Bolognese, visto che le ha disegnate, si tratta di Fabrizio Perini il quale ha ammesso di recente che è in valutazione anche una variante roadster della Zerouno.

Niente di più naturale, considerato che le versioni a cielo aperto sono sempre molto apprezzate e, visto che i cinque esemplari del modello con tetto chiuso sono andati a ruba, l’eventualità non è poi così aleatoria.. Intanto, adesso la coupé si mostrerà anche oltre oceano il 20 agosto.

Dove? Nel concorso d’Eleganza di Pebble Beach, e sarà la numero due delle cinque prodotte in una veste decisamente aggressiva grazie alla livrea rosso metallizzato.