Il sei volte Campione del Mondo continua a collezionare successi. Tony Cairoli (foto sito ufficiale) conquista un’altra vittoura sul tracciato di Malagrotta, vicino a Roma, confermandosi dominatore della classe Elite degli Internazionali d’Italia di motocross. Sulla pista di casa del team De Carli, il fuoriclasse siciliano ha vinto a mani basse la gara clou del torneo tricolore che vedeva contrapposte MX1 e MX2.

Scattato al comando dal cancello di partenza, Cairoli, ha preso subito il largo, staccando Frossard e Bobryshev. Poi con il passare dei giri ha mantenuto un ottimo vantaggio andando a vincere senza problemi. Nella MX1 solo un sasso ha fermato la cavalcata del pilota di Patti, al comando per buona parte della gara: il problema è stato risolto dopo alcuni passaggi e De Dycker è andato a prendere il comando per conservarlo fino al traguardo nonostante la rimonta di TC222.

“E’ bello vincere qui a Malagrotta, la nostra pista di allenamento e oggi piena di amici e fans che mi sono venuti a vedere - ha detto Cairoli – Peccato per la MX1 ma mi sono rifatto nella Elite dove tutto è andato al meglio. Ora mi preparerò in vista dell’ultima gara di Arco e soprattutto nella preparazione in vista del Mondiale”.