Infiniti rivela la nuova crossover QX50 in occasione del dodicesimo Salone Internazionale (International Automobile Exhibition) di Guanzhou, in Cina. In linea con i più recenti dettami stilistici di Infiniti, la popolare QX50 ha subito migliorie all’aspetto esteriore ed è, inoltre, cresciuta di 80 mm raggiungendo una lunghezza totale di 4630 mm. Allungando la QX50 si assicura maggiore spazio per le gambe dei passeggeri posteriori e un miglior comfort di marcia per tutti gli occupanti della crossover. L’abitabilità è stata ottimizzata anche in altezza per rafforzare la posizione di comando una volta seduti a bordo della QX50.

Nuovo look e nuova grinta

Sensibili migliorie esterne riguardano la griglia dal nuovo look, il paraurti che ora incorpora fari dal design più sportivo, insieme ai proiettori diurni a LED. Dopo l’annuncio di inizio mese in cui veniva notificata l’imminente produzione della Q50L – la versione allungata della berlina sportiva Q50 destinata al mercato cinese – nei giorni scorsi è iniziata ufficialmente la produzione presso lo stabilimento di Xianyang, nella provincia di Hubei. Anche la produzione della QX50 inizierà nel medesimo stabilimento, verso la fine di quest’anno. La Cina si conferma uno dei più grandi mercati di crescita a livello mondiale per Infiniti con 23.700 unità vendute nel periodo gennaio-ottobre 2014, pari ad un +85% sullo stesso periodo del 2013. Infiniti è il marchio Premium di più’ rapida crescita in Cina. Infiniti QX50 verrà lanciata nel mercato cinese con la efficiente motorizzazione da 2.5 litri sei cilindri da 235 CV. Le vendite della rinnovata QX50 in Cina inizieranno nel primo quadrimestre del 2015.