La Infiniti punta verso l’Europa, dove vuole conquistare importanti fette di mercato attraverso vetture che ampliano la gamma verso il basso. Così, dopo l’annuncio dell’imminente arrivo della compatta premium a 5 porte, si appresta a lanciare il suo SUV compatto. Per il momento si tratta di un un concept, denominato QX30, ma è chiaro che in base al responso del pubblico, la Casa giapponese deciderà in merito alla sua produzione.

Ad inizio mese, la Infiniti aveva pubblicato un’immagine che svelava le sembianza della QX30, ma adesso arriva la prima foto ufficiale della vettura, che mostra ancora meglio i particolari della sua linea decisamente complessa e affascinante.

La tradizione del Brand del Sol Levante con i prototipi da salone è piuttosto importante, così se a Francoforte del 2013 ha esposto il concept della Q30, ora si appresta a mostrare quello relativo alla sua versione crossover più alta di 30 mm.

Entrambe le vetture utilizzeranno la piattaforma MFA di Mercedes-Benz ed avranno molto in comune sia con la Classe A che con la GLA. La strategia commerciale di Nissan prevede di lanciare le due vetture entro la fine dell’anno, probabilmente con la stessa gamma di motori a quattro cilindri sia benzina che diesel, abbinati alla trazione anteriore o integrale ad inserimento automatico.

Come su ogni concept che si rispetti, i cerchi della QX30 sono di misura abbondante , ben 21 pollici, e regalano un grande impatto scenico. Anche le linee tormentate della fiancata risultano originali, mentre la presenza della maniglie è quasi inavvertibile. Spiccano nell’insieme anche il taglio del finestrino posteriore e del lunotto e la piastra paracolpi posteriore di grandi dimensioni che ospita i terminali di scarico squadrati.

La vettura, in veste definitiva arriverà nei prossimi mesi, ancora non è stata comunicata una data ufficiale, mentre è noto che sarà prodotta nello stabilimento di Sunderland, in Inghilterra.