Sarà uno dei concept che catturerà l’attenzione al Salone di Ginvevra 2015. Infiniti QX30 Concept è pronto a debuttare in anteprima mondiale alla kermesse elvetica. Il nuovo prototipo della divisione premium di Nissan rappresenta la musa ispiratrice per lo sviluppo di un crossover compatto premium indirizzato ad una nuova generazione di clientela di lusso. Preparata appositamente per il suo debutto alla conferenza stampa di Infiniti, in programma il 3 marzo alle ore 14.30, la QX30 Concept mira a provocare un rinnovamento epocale nel segmento delle compatte di lusso con un approccio di design differente che va oltre alla tradizione ed al conformismo tipici del segmento.

Infiniti QX30 Concept per tutti i percorsi

I potenziali clienti della concept sono alla ricerca di un prodotto che risponda alla perfezione alle loro necessità in qualità di cittadini urbani durante la settimana ed extra-urbani nei fine settimana. Combinando le linee eleganti di una coupé con l’aspetto rustico-sportivo e la posizione di guida dominante tipici di un crossover, Infiniti QX30 Concept prefigura un esploratore urbano che sia a proprio agio tanto nei percorsi urbani che extra urbani. Continuano dunque le novità per il marchio premium diNissan che dopo la nuova Infiniti QX70S Design svelata al Salone di Parigi, ha mostrato al NAIAS di Detroit la Q60 Concept con linee da Muscle Car preceduta dalla Infiniti Q80 Inspiration Concept al Salone di Los Angeles.

Infiniti cresce in tutto il mondo

Nel 2014 Infiniti ha venduto oltre 186.200 veicoli, in crescita del 13,5% rispetto all’anno precedente. Dicembre 2014 è stato il miglior mese di sempre nella storia del brand con quasi 19.700 veicoli venduti in 19 mercati di tutto il mondo. Con volume totale di 117.300 veicoli, gli Stati Uniti continuano ad essere il più grande e quindi più importante mercato per Infiniti. Segue la Cina, dove nel 2014 Infiniti ha venduto più di 30.000 veicoli, con un incremento del 75,6% rispetto all’anno precedente. In Europa occidentale, i primi sei mesi del 2014 hanno visto 4.800 veicoli immatricolati per un aumento del 95,8%. La casa attualmente produce in Giappone, Stati Uniti e Cina dove costruisce la Q50. Nel 2015 verrà avviata la produzione della Q30 nel Regno Unito, parallelamente alla significativa espansione della gamma di prodotti del brand. Infiniti prevede inoltre di estendere la sue attività produttive al Messico entro il 2017 per una presenza produttiva in cinque paesi in tre continenti nei prossimi anni.

Photocredit: ufficio stampa Infiniti