Siamo giunti ad ottobre momento dell’arrivo ufficiale sul mercato della nuova Infiniti che rilascia il listino prezzi della sua nuova berlina sportiva, la Infiniti Q50. Le novità sono molteplici per il modello 2018, che si rinnova nei contenuti estetici e tecnologici, risultando ancora ancora più bella ed esclusiva. Le migliorie apportate riguardano anche gli aggiornamenti di apparecchiature e l’innalzamento tecnico relativi al controllo diretto adattivo (DAS) di Infiniti e al controllo dinamico del veicolo (VDC).

Infiniti Q50: aggiornamenti estetici

Sul nuovo modello la griglia a doppio arco di Infiniti fa da protagonista, perché dà alla vettura una grande personalità. La qualità tridimensionale e strutturale della griglia è stata migliorata con una serie di dettagli e con le sue cromature. Proprio da qui parte una linea liscia e decisa, che scorre energicamente attraverso il corpo vettura come un’onda. Sia all’anteriore che al posteriore i fari della Q50 guadagnano una firma luminosa a LED, e quelli sul retro sono ispirati alla Q60.

La percezione del lusso e della cura nei dettagli è aumentata anche nell’abitacolo, che adesso vede la pelle circondare il pannello strumenti con doppie cuciture. Il rivestimento interno in alluminio Kacchu è ora standard nell’allestimento Premium. Nella versione sportiva Q50S 3.0t, Infiniti offre un design speciale con ruote dedicate da 19″ con pinze freno rosse. La linea dell’interno mostra specifici dettagli con tetto nero, passanti cromati, inserti in cromo scuro, cuciture rosse e sedili in pelle imbottita.

Infiniti Q50: tecnologia

Il comparto tecnologico è ancora più sostanzioso con strumenti quali: il controllo diretto adattivo, il controllo attivo della corsia, il controllo intelligente della crociera, il controllo della distanza, l’intervento di collisione di backup, l’avvertimento e l’intervento anti collisione coi pedoni, l’avvio e la prevenzione del mantenimento della corsia, il freno di emergenza e l’avvertenza di collisione predittiva.

Infiniti Q50: i motori

Sono quattro i motori disponibili sulla Q50 2018. Il primo è l’esclusivo motore V6 a due turbo 405 CV da 3.0 litri, che è stato nominato tra i ’10 Best Engines ‘ per il 2017, uno dei più grandi riconoscimenti globali nello sviluppo della tecnologia dei motori. Oltre a questo vi è un’unità a turbocompressore a quattro cilindri da 2.0 litri, con una potenza di 211 CV e un turbo diesel a 4 cilindri da 2,2L iniezione diretta che fornisce 170 CV. Ultimo ma non ultimo, un ibrido benzina-elettrico avanzato con una potenza di 354 CV che offre prestazioni interessanti: 5,1 secondi da 0 a 100 km/h.

Infiniti Q50: i prezzi

Il listino prezzi parte dai 41.400 euro della versione 2.2d CM fino ad arrivare ai 56.250 euro della Hybrid da 354 CV. Il 2.0t CA a benzina ha un prezzo di listino di 48.050 euro.