In questi giorni la Infiniti, il marchio premium della Nissan, ha comunicato i prezzi della Q50, la nuova berlina di lusso presentata al salone di Ginevra e prevista nei concessionari alla fine dell’anno.

La versione d’ingresso del nuovo modello della casa giapponese è la Q50 2.2d, venduta a 35.800 euro chiavi in mano. Il motore ha 170 cavalli e 400 Nm di coppia massima. La dotazione standard è ovviamente di alto livello. Da rimarcare la vernice autoriparante, che garantisce la scomparsa dei piccoli graffi sulla carrozzeria. La versione Premium, a 38.750 euro, prevede interni ancora più raffinati, oltre ai cerchi da 17 pollici con gomme run flat.

L’allestimento Sport include, per la prima volta al mondo su un’auto di serie, la tecnologia di sterzo elettronico chiamata Direct Adaptive Steering o Das. Il collegamento tra sterzo e ruote avviene attraverso tre centraline e un attuatore che aziona la cremagliera, in base agli impulsi che le centraline gli inviano. Il conducente può regolare la risposta dello sterzo in base alle proprie preferenze personali.

La Q50 viene offerta anche in versione ibrida, a 54.040 euro. Il motore termico è un V6 da 3.5 litri da 364 cavalli che accelera da 0 a 100 in 5″1. La vettura è dotata di un sistema di frenata rigenerativa che recupera l’energia cinetica e la converte in elettricità. La Q50 Hybrid è disponibile anche a quattro ruote motrici, al prezzo di 56.540 euro.