Sulla Infiniti Q50 è in arrivo un motore V6 da oltre 400 CV. Il 3.0 litri twin-turbo nasce nella nuova ed esclusiva famiglia di motori VR ed è stato progettato per garantire ed offrire al conducente maggiore potenza e coppia ed una migliore efficienza. Ma soprattutto rappresenta una svolta in direzione sportiva dato che, attualmente, il motore più spinto della gamma è il 4 cilindri 2.0 litri con soli – si fa per dire – 211 CV.

Il nuovo motore 3.0 V6 twin-turbo della Infiniti Q50 viene definito dal marchio di lusso giapponese “il propulsore più evoluto” e sarà proposto nelle declinazioni di potenza da 304 o 405 cavalli. La versione più potente eroga 6400 giri e 475 Nm di coppia massima a 1600-5200 giri mentre il motore con 304 CV produce 400 Nm di coppia massima a 1600-5200 giri. La versione da 304 CV è equipaggiata con una sola pompa ad acqua contro le due utilizzate dal motore da 405 CV per una maggiore efficienza della gestione del calore quando sono presenti carichi maggiori.

Inoltre per la versione a 405 CV, un sensore turbo ottico permette alle palette di girare più velocemente aumentando il boost di potenza del 30%. Secondo la casa, i risultati sono stati raggiunti grazie alla riduzione di peso (-14 kg) e alle dimensioni più contenute (-19%) che assicurano una maggiore efficienza e un relativo miglioramento del consumo di carburante pari al 6.7% facendo del nuovo motore quello con il miglior rapporto potenza-consumi nella sua classe.

Oltre al nuovo motore, il model year 2016 di Infiniti Q50 presenta aggiornamenti allo sterzo, con il Direct Adaptive Steering di seconda generazione e l’Active Lane Control, l’assistente per il mantenimento di corsia. Sulle 3.0 V6 turbo sarà di serie l’assetto a controllo elettronico Dynamic Digital Suspension (DDS) oltre allo scarico sportivo e ai cerchi in lega da 19 pollici. Successivamente, anche altri modelli della gamma saranno equipaggiati con questa motorizzazione. Il nuovo propulsore V6 della Infiniti Q50 sarà prodotto dal 2016 nello stabilimento di Infiniti a Iwaki, Fukushima, Giappone.