Dopo il brutto di qualche mese fa negli USA arriva anche in Europa la Infiniti FX restyling, nuova versione della grossa e lussuosa SUV giapponese. Le modifiche rispetto alla generazione attuale sono molto lievi e non rivoluzionano lo stile, ma lo aggiornano rendendolo più attuale. Ecco quindi variare il disegno sia della mascherina centrale, ora più simile a quella della M, sia dei paraurti. Sono poi disponibili nuovi cerchi in lega e nuove tinte per la carrozzeria. Piccolissimi e quasi impercettibili invece i ritocchi nell’abitacolo.

Per quanto riguarda la gamma motori nulla cambia e rimangono quindi disponibili 3 versioni. Si parte dalla FX37, dotata del V6 di 3,7 litri a benzina da 320 cavalli, mentre per chi vuole ancora più potenza (e non ha paura del benzinaio) c’è la FX50 con un V8 di 5 litri da 385 cavalli. Per chi preferisce il Diesel c’è la FX30d che sotto il cofano nasconde un V6 3 litri da 238 CV e 550 Nm di coppia. Per tutte le versioni è prevista la trazione integrale e una trasmissione automatica a 7 rapporti. Gli allestimenti disponibili saranno 4: GT, S, GT Premium, S Premium, destinati poi a diventare 5 con l’introduzione della Vettel Edition, dedicata al 2 volte campione di Formula 1. Per quanto riguarda i prezzi non c’è ancora nulla di ufficiale, ma pare che non dovrebbero variare rispetto a quelli attuali.