Debutta in Italia la nuova nuova Infiniti FX, SUV del brand di lusso di Nissan. Nulla di particolarmente sconvolgente per quanto riguarda il restyling, con giusto qualche aggiornamento nel frontale, reso più aggressivo. Interessante l’introduzione di vernici “Scratch Shield” in grado di “ripararsi” da sole in caso di graffi superficiali. Di serie sono presenti poi il portellone elettrico, Lane Departure Prevention e cerchi di lega da 20″ (versioni GT).

Se esternamente le modifiche sono quasi impercettibili, nell’abitacolo si registrano unicamente nella console centrale grazie al nuovo monitor per il sistema di infotaiment. A seconda delle versioni poi di serie si possono avere sedili regolabili elettricamente, sistema RAS per sterzata posteriore attiva, sospensioni elettroniche CDC, cerchi da 21″, sedili sportivi, Low Speed Following, Forward Collision Warning, Intelligent Brake Assist, sistema multimediale Connectiviti+ e impianto audio Bose, navigatore 3D e tanto altro ancora.

Rimane invariata la gamma motori, con i due V6 benzina e Diesel, il primo di 3,7 litri e 320 CV e il secondo di 3 litri e 238 CV, cui si aggiunge il potente V8 di 5 litri da 390 CV. Tutte le versioni hanno la trazione integrale e cambio automatico 7 rapporti. Di seguito i prezzi ufficiali per il mercato italiano:

GT
Infiniti FX37: 61.750 euro
Infiniti FX30d: 61.200 euro
S
Infiniti FX37: 64.750 euro
Infiniti FX30d: 64.200 euro
GT Premium
Infiniti FX37: 67.450 euro
Infiniti FX30d GT Premium: 66.900 euro
S Premium
Infiniti FX37: 70.450 euro
Infiniti FX30d: 69.900 euro
Infiniti FX50: 80.250 euro