Diverse sono le novità Infiniti al Salone di Ginevra 2016. Il brand luxury del Gruppo Nissan ha presentato per la prima volta in Europa la sua nuova e ampliata linea di prodotti con il lancio di due nuovi modelli e un aggiornamento completo della Q50.

La nuova coupé sportiva Q60 è una chiara interpretazione del concetto di “raffinata potenza” tipica del linguaggio di design di Infiniti, con linee tese e muscolose e proporzioni distintive. Il cuore della vettura è il ‘VR30′ V6, un nuovissimo 3.0 litri twin-turbo leggero e sofisticato, disponibile nella versione ad alte prestazioni da 405 CV ed è stato progettato per offrire livelli superiori di potenza e di coppia, accanto a elevati standard di efficienza. Nelle versioni europee il propulsore ad alte prestazioni è abbinato ad un sistema di trazione integrale AWD. La Q60 è disponibile con la seconda generazione dello sterzo elettronico diretto (Direct Adaptive Steering) – ampiamente migliorato rispetto al sistema innovativo di prima generazione – e nuove sospensioni Dynamic Digital di Infiniti. La vettura sarà in vendita in Europa nella seconda metà del 2016.

Il secondo modello Infiniti che fa il suo debutto europeo è la QX30, che affianca la Q30 recentemente lanciata e rappresenta il prossimo passo del brand nell’ampliamento della propria gamma di auto premium. I temi classici di una crossover, come la posizione di guida leggermente rialzata, restano fedeli al concetto guida della progettazione di ‘elegante potenza’ che ha guidato la concept car mostrata allo scorso Salone di Ginevra. Il sistema di trazione intelligente a quattro ruote di serie è in grado di inviare fino al 50% di potenza e coppia del motore alle ruote posteriori mentre l’elevata altezza da terra consente alla QX30 di affrontare anche le condizioni di guida più inattese. Di serie viene abbinato un sistema di trasmissione a doppia frizione a sette marce. La nuova QX30 verrà commercializzata a partire dall’inizio dell’estate del 2016. In Europa la vettura verrà offerta con il motore da 170 CV 2.2d, AWD e cambio a doppia frizione 7 marce.

Sulla scia del successo a livello globale della berlina sportiva premium Q50, la versione 2016 è stata oggetto di importanti aggiornamenti e viene presentata per la prima volta al pubblico europeo. Q50 ha svolto un ruolo fondamentale nella crescita globale di Infiniti e ora presenta nuove e aggiornate tecnologie: oltre al nuovo prestazionale propulsore V6 che condivide con la coupé sportiva Q60, fanno il loro debutto nella Q50 la seconda generazione dello sterzo adattativo diretto (Direct Adaptive Steering) e nuove sospensioni Dynamic Digital di Infiniti che elevano le doti di guidabilità, comfort e controllo della vettura.

Il lancio in Europa di questi modelli coincide con un momento di rapida crescita per Infiniti, partner tecnico del nuovo team di Formula Uno Renault Sport a partire dalla stagione 2016, che ha fatto registrare un record di 215.250 vetture vendute nel 2015, con un aumento anno su anno del 16%. Le vendite di Infiniti in Europa nel 2015 sono cresciute del 45% rispetto all’anno precedente e gennaio 2016 ha segnato un +75% rispetto allo stesso mese nel 2015.