Per chi se lo fosse perso, ecco l’incidente che potremmo definire il più esilarante della storia del motociclismo. Fortunatamente, entrambi i piloti sono usciti incolumi e lo spettacolo più grande lo hanno regalato le due moto rimaste senza i rispettivi piloti. Siamo nel campionato 2011 della Promosport francese e durante la quarta tappa sul circuito di Magny Cours, il pilota al quarto posto scivola per via dell’asfalto bagnato e la sua moto centra in staccata quella del centauro davanti a lui rimanendo aggrappata.

Le due motociclette si trascinano quasi fino alla ghiaia facendo decine e decine di “donuts”. I due piloti, esasperati, hanno cercato di fermare la “danza impazzita” delle moto e tornare in gara ma i loro sforzi si sono rivelati inutili. Per separarle è stato necessario l’intervento di due commissari di pista. Invece di farsi una sana risata per il pericolo scampato e lo spettacolo offerto dalle loro moto, i due centauri hanno lasciato il circuito arrabbiati.

LEGGI ANCHE

Incidente mortali in moto: tre piloti italiani scomparsi in due anni

Tourist Trophy 2013 incidente: moto sulla folla, tutti salvi

Alex Zanardi: cadere, rialzarsi e sbancare gli Stati Uniti

Fiorello in moto investe un pedone