Sono sopravvissuti e hanno riportato solo lievi ferite: incredibile vista la velocità con cui la macchina (clicca qui per sapere come rinnovare il bollo auto) del pilota 22enne Marius Aasen e il navigatore Marlene Engan, di 26 anni, si è schiantata (clicca qui per sapere come seguire la Dakar 2014).

L’incidente è avvenuto in Norvegia lo scorso sabato, durante la corsa al Sigdalsrally. Andavano a 150 km/h quando, improvvisamente, all’uscita da una curva la loro auto si è letteralmente cappottata più volte, girando su se stessa e finendo in un fiumiciattolo nelle vicinanze.

I due piloti (clicca qui per leggere la news sulla morte del pilota Eric Palante) hanno dichiarato “Non ci siamo spaventati. In video l’incidente sembra peggio di quel che abbiamo vissuto“.

Guardate il video che sta già diventando un fenomeno virale sul web: