La geniale pensata di un camionista di fare inversione prima di un ponte troppo basso…

La tecnologia non ci facilita sempre tutto nella vita e in questo caso un navigatore gps ha solo complicato, in modo disastroso, la giornata di questo camionista. Probabilmente l’autista non ha impostato il navigatore in modalità “camion” e quindi si è ritrovato a dover oltrepassare un ponte troppo basso per il suo mezzo pesante. Non potendo avanzare, dunque, si è visto costretto ad effettuare un’inversione a U. Finita malissimo però.

La carreggiata è troppo stretta per poter compiere una manovra di questo tipo con un mezzo di dimensioni così grandi e il camionista, forse anche poco esperto, distrugge il veicolo. Un autista professionista avrebbe sicuramente agito in modo più coscienzioso.