Cielo azzurro e limpido, e un’immenso prato verde intorno: nessuno poteva mai immaginarsi che il pericolo era dietro le porte.

Delle immagini scioccanti arrivano da Topeka, Kansas (USA). Erano le 9 del mattino del 18 giugno scorso quando un uomo di nome Greg Harris è stato portato in ospedale per delle gravi lesioni.

L’uomo, a bordo del suo SUV Jeep Cherokee, sarebbe inspiegabilmente uscito dalla corsia immettendosi in quella di emergenza e, non si capisce se apposta o meno, è salito a tutta velocità sulla rampa del pick-up Ford F350.

Al momento dell’impatto non c’erano passeggeri a bordo del camioncino, ma la sua Jeep ha letteralmente distrutto il pick-up per poi volare in aria e schiantarsi a terra qualche metro più avanti.