Apple avrebbe un proprio laboratorio segreto a Berlino dove starebbe sviluppando la sua nuova iCar, auto futuristica per un nuovo modo di concepire le vetture. Per ora si tratta solo di indiscrezioni e, come sempre, l’azienda di Cupertino si è trincerata dietro il canonico “Apple non commenta i rumors”; ma sta di fatto che, se confermata, si tratterebbe di una notizia molto interessante.

E prosegue, dunque, la nebulosa attorno a Project Titan, progetto segreto di Apple per lo sviluppo di una iCar. Già settimana scorsa erano trapelate nuove notizie circa alcuni edifici di Sunnyvale dove l’azienda della mela morsicata starebbe portando avanti i suoi test preliminari. Da sottolineare come, in questo ufficio berlinese, ci sarebbero circa 20 persone.

L’indiscrezione è rilanciata dal quotidiano Frankfurter Allgemeine Zeitung, testata di Francoforte sul Meno che, a questo giro, parla di un quartier generale di Apple a Berlino. Quanto possa avere basi solide la notizia non è dato saperlo, ma sta di fatto che il quotidiano teutonico parla di 15-20 impiegati “top class”, scelti dalla grande industria automobilistica tedesca. La fonte, anonima, sarebbe vicina ai progetti di Cupertino, ma nessun nome delle personalità coinvolte in questa struttura viene rivelato. Mancando conferme dalla California, di conseguenza, il rumor è da prendere con cautela.

Il team sarebbe composto di professionisti giovani ma conosciuti nel mondo dell’industria automobilistica, scelti per i loro background variegati: esperti di software, hardware, vendite, marketing e altro.

Ma perché in Germania? Perché c’è una forte tradizione nel settore automobilistico, è al centro dell’Europa e vicino al principale competitor, Tesla. Forse per questi motivi, o forse no.