Molti di voi conosceranno la Dyson, famosa azienda di elettrodomestici costruttrice (tra le altre cose) di aspirapolveri senza sacchetto. Invenzione certamente comoda, ma relegata alla vita domestica e che poco ha a che fare con il mondo delle auto. O meglio, aveva. Già perché alcuni ingegneri Dyson hanno deciso di sfidarsi costruendo dragster in miniatura, utilizzando alcune parti di aspirapolvere. Il più grande vincolo era quello che riguardava il motore: bisognava utilizzare unicamente quello del Dyson DC-16.

Il risultato è nel video qui sotto: piccoli e originali modellini che filano come schegge. Enjoy!