Ieri sera Fiat e Gucci hanno presentato una serie di 5 cortometraggi con una protagonista comune: la 500 by Gucci, versione speciale della citycar torinese (con carrozzeria cabrio) creata dal Centro Stile Fiat in collaborazione con Frida Giannini, direttore creativo di Gucci.

I registi d’eccezione sono stati: Jefferson Hack (caporedattore di Dazed & Confused e di AnOther Magazine), Chris Sweeney (regista di NOWNESS), Olivier Zahm (caporedattore di Purple Fashion Magazine), Franca Sozzani (caporedattore di Vogue Italia) e Alexi Tan (regista cinematografico).

Noi vi proponiamo i trailer dei 5 corti presentati, visibili sul minisito speciale.

Purple presenta “Papillon Polaroid”, un film di Olivier Zahm.
“Papillon Polaroid”, con Betony Vernon, è ambientato al Museo Casa Mollino di Torino, prima abitazione e ora museo dedicato al designer e architetto italiano Carlo Mollino. Questo film crea una combinazione poetica di tre pilastri del design italiano: Fiat, Gucci e Carlo Mollino.

Dazed & Confused presenta “The Race”, un film di Will Davidson.
La Fiat 500 by Gucci, entusiasmante simbolo dell’italianità, è protagonista di The Race, un cortometraggio girato in esclusiva per Dazed e diretto dal fotografo di moda Will Davidson.

NOWNESS presenta “Assembly line”, un film di Chris Sweeney.
Il film di Chris Sweeney con la 500 by Gucci fonde due mostri sacri del design italiano con una visione giocosa che ritrae la 500 in un modo completamente inaspettato.

Vogue presenta “Reverse to Perfection”, un film di Francesco Carrozzini.
La Fiat 500 by Gucci ridefinisce il lusso.

Divergence”, un film di Alexi Tan.
Due amanti clandestini continuano a vedersi anche se sanno che non dovrebbero. Anche le loro macchine uniche, due 500 By Gucci, riflettono la loro relazione e i loro appassionati incontri, fatti di veloci separazioni e continui ritorni. Lei prende una decisione irrevocabile: andarsene una volta per tutte, lui raccoglie la sfida: torneranno l’uno dall’altra ancora una volta?