La AMG, divisione sportiva di Mercedes, ha appena compiuto 45 anni e subito dopo aver spento le candeline ha parlato del suo futuro e dei passi che farà di qui al 2017, quando gli anni saranno 50. Il primo passo del piano “AMG Performance 50” è la A 45 AMG, versione ad alte prestazioni della nuova compatta della Stella, dotata del nuovo motore AMG 4 cilindri turbo di 2 litri, sviluppato per la A 45 AMG. Trazione integrale, cambio doppia frizione 7 rapporti AMG SPEEDSHIFT DCT, impianto frenante AMG e tanto altro saranno il fiore all’occhiello dell’auto, il cui arrivo è previsto per il primo trimestre del 2013.

Il tutto non si fermerà con la nuova A 45 AMG che, come detto, sarà solo una delle novità che la Casa di Affalterbach ha in serbo. Quali saranno? Parlando di tecnologia costruttiva AMG promette potenze sempre maggiori e consumi sempre più ridotti, uniti a materiali costruttivi sempre più leggeri.

Per quanto riguarda i modelli invece ne conosciamo il numero: 8 (45 AMG compresa). Come lo sappiamo? Basta guardare la foto pubblicata e contare i modelli coperti dai teli. Di cosa si tratterà? Possiamo azzardare che lì in mezzo ci possa essere anche una versione marchiata AMG della nuova Classe B, oltre alla nuova S 65 AMG. Per ora certezze non ne abbiamo e non possiamo far altro che attendere le novità di Affalterbach.