La Hyundai prepara la sua offensiva nel segmento dei SUV compatti con la Tucson, prevista per il salone di Ginevra. Nel frattempo in rete è stato diffuso il primo bozzetto ufficiale che svela i tratti stilistici della vettura coreana.

Grande calandra, gruppi ottici anteriori che si estendono sui passaruota, prese d’aria con fendinebbia o luci diurne integrate, ed una fiancata in cui spiccano una linea di cintura alta e dei giochi di superficie che partono dalla zona posteriore fino ad estendersi su tutta la portiera anteriore. Questo è quello che si evince da un primo sguardo, insieme alla sensazione di essere al cospetto di un’auto atletica, come sottolinea il capo del design di Hyundai, Peter Schreyer.

“La nuova Tucson vanta un carattere atletico e forte, abbinato a un design dinamico, caratterizzato da liee nette che ne esaltano la solidità. Non manca naturalmente la griglia esagonale frontale, tratto distintivo di ogni Hyundai”.

Attendiamo il mese di marzo dunque, e la kermesse elvetica per saperne di più sui motori, e magari anche per avere qualche indiscrezione a livello di prezzi.