La principale novità in casa Hyundai allo stand del salone di Francoforte è indubbiamente la nuova serie della i10, di cui abbiamo parlato qui. Ma c’era anche molto altro. Ad esempio la ix35, anch’essa nella nuova versione. Presentata a Ginevra lo scorso marzo, ora questo modello arriva anche nei concessionari italiani. La serie precedente di questa vettura ha ottenuto buone performances nel nostro mercato e in Europa in generale.

Non mancava, accanto al modello di larga diffusione, anche la versione più avveniristica, cioè la ix35 Fcev, cioè a celle di combustibile ad idrogeno. Le celle forniscono una potenza di 136 cavalli; i due serbatoi di stoccaggio dell’idrogeno le consentono di percorrere 594 Km, emettendo allo scarico solo vapore acqueo.

Qui sotto vi proponiamo l’intervista del Direttore Silvio De Rossi a Pier Paolo Greco, Direttore Marketing Hyundai Italia.

Sempre per quanto riguarda il mercato italiano, anche la casa coreana ha introdotto un programma di finanziamento flessibile, chiamato Hyundai i-plus. Applicato all’acquisto di ix35, ix20 e i30, il piano fissa il valore futuro di rivendita dell’auto. Stabiliti anticipo e valore della rata mensile, al termine del contratto (di 24 o 36 mesi), il cliente potrà sostituire l’auto con una nuova Hyundai, tenersi la vettura saldando o rateizzando l’importo residuo, oppure riconsegnare l’auto senza obblighi ulteriori.

Qui sotto potete vedere una gallery dello stand Hyundai al salone di Francoforte.