La nuova Hyundai i10 si presenta sul mercato italiano con due nuove versioni, quella bi-fuel con alimentazione anche GPL e la Sound Edition.

La Hyundai i10 Sound Edition offre una dotazione di categoria superiore abbinata a un sistema multimediale di ultima generazione, con un allestimento che posiziona la vettura al top della gamma.

Grazie all’inedito sistema multimediale integrato nella plancia, la Hyundai i10 si presenta con un sistema di connettività e infotainment di ultima generazione con schermo touch capacitivo da 6.2” permette di utilizzare, con la semplicità e l’immediatezza di uno smartphone, una grande varietà funzioni: dalle telefonate (con Dual Mode sono addirittura collegabili due dispositivi contemporaneamente via Bluetooth) alla navigazione internet (tramite connessione dati da smartphone, internet key o hotspot wi-fi), dalla riproduzione musicale delle playlist dal proprio smartphone (via Bluetooth o app dedicate) alla navigazione satellitare (con mappe di 22 paesi europei) – il tutto in maniera veloce e sicura, senza mai staccare le mani dal volante.

La nuova i10 sta conquistando il cuore degli italiani” dichiara il Direttore Generale di Hyundai Italia Andrea Crespi. “E si è confermata anche a ottobre la preferita fra le citycar straniere in Italia, in particolare dai clienti privati che ben riflettono il mercato. La nuova i10 Sound Edition è la risposta di Hyundai alla domanda di quei clienti che non vogliono abbandonare il proprio smartphone durante il periodo e rimanere sempre connessi”.

La Nuova Hyundai i10 Sound Edition offre anche due porte USB e una AUX cui è possibile collegare qualsiasi smartphone (sia IOS che Android) o lettore mp3.

Ma, oltre all’aspetto hi-tech, la Hyundai i10 Sound Edition offre anche una dotazione di categoria superiore. Allestimento con elementi che garantiscono un comfort maggiore e uno stile elegante: climatizzatore automatico, sensori di parcheggio posteriori, cerchi in lega leggera da 14” e molto altro.

L’allestimento Sound Edition viene proposto in abbinamento a tutte le motorizzazioni e a tutte le trasmissioni (benzina 1.0 MPI da 66CV con cambio manuale o automatico, 1.2 MPI da 87CV con cambio manuale o automatico; bi-fuel GPL 1.0 LPGI da 67CV).

Ed è proprio il bi-fuel l’altro elemento di novità di casa Hyundai per la i10, disponibile anche in versione GPL Econext, l’unica gamma bi-fuel in Italia con garanzia di 5 anni a Km illimitati, assistenza stradale e controlli gratuiti. i10 GPL Econext è distribuita nella motorizzazione 1.0 MPi con trasmissione manuale 5 marce, negli allestimenti Classic, Comfort e LOGIN.

Come l’intera vettura, realizzata ad Izmit (Turchia), anche l’impianto GPL che equipaggia la Nuova i10, diversamente dal passato, è prodotto ed installato direttamente nello sito produttivo “Hyundai Assan Otomotiv Sanayi” (HAOS), ad ulteriore garanzia di qualità del prodotto finale. L’alimentazione GPL presenta un costo aggiuntivo di € 1.500.