Hyundai i10 2017 verrà presentata al Salone dell’automobile di Parigi che si terrà a partire dall’inizio di ottobre fino al 16 dello stesso mese. La i10 si rifa il look o meglio la casa automobilistica coreana ha deciso di dare una rinfrescata ad uno dei suoi modelli più apprezzati sul mercato che con le passare generazioni ha registrato più di 200.000 immatricolazioni in 3 anni.

L’estetica e il design sono state ridefinite con un look più aggressivo, tagliente e accattivante ma non per questo meno seducente grazie anche al posteriore e i laterali che sono stati ridisegnati. Inoltre, sono state aggiunte diverse dotazioni e accessori di tecnologica oltre ad una più profonda riorganizzazione dei sistemi di sicurezza della vettura stessa. Hyundai i10 2017, tra le altre cose, avrà la possibilità di avere sistema multimediale attraverso il servizio Apple CarPlay, per i clienti iOS, oppure Android Auto, per i clienti del sistema operativo mobile creato da Google.

Le motorizzazioni nelle quali verrà presentata la nuova Hyundai i10 saranno due motori benzina: la prima versione viene proposta con un 1.0 da 56 CV di potenza che potrà essere anche scelto nella sua variante BlueDrive, ossia a basso consumo. Mentre l’alternativa è un 1.2 da ben 87 CV di potenza. Entrambi i motori sono stati abbinati ad un cambio manuale a 5 rapporti oppure è possibile cambiarlo con un cambio automatico a 4 marce.

Thomas A. Schmid, Chief Operating Officer di Hyundai Motor Europe, ha dichiarato: “La Nuova i10 è un modello chiave per Hyundai in Europa: un’auto che racconta l’elevatissima qualità costruttiva del nostro brand e la nostra attenzione al dettaglio, come dimostrano le numerose caratteristiche avanzate, normalmente presenti solo nelle auto di segmento superiore”.