Cambio nella dirigenza di Hyundai Motor Company Italia. Fabrizio Longo, direttore generale della casa coreana nel nostro Paese, lascerà il suo incarico. Longo ha diretto la filiale italiana per due anni.

Il presidente Seong Nam Kim ha augurato a Longo di raggiungere traguardi ancora più ambiziosi e ha ricordato, a nome di tutta l’azienda “La crescita e la maturità raggiunta da Hyundai negli ultimi anni, affermatasi sia in campo commerciale che di posizionamento di marca, con il marchio che è arrivato a confermarsi stabilmente oltre il 3% in Italia. E anche il fattivo contributo nello sviluppo dell’immagine del brand”.

Nel 2012 il gruppo Hyundai ha venduto nel mondo 7,12 milioni di unità (4,4 milioni a marchio Hyundai), salendo dell’8% rispetto al 2011. In Italia la casa coreana ha raggunto nell’anno appena concluso una quota di mercato del 3,1% (nel 2011 era il 2,48%). Sono stati venduti nel mercato nazionale 43.435 esemplari. I modelli preferiti dai clienti italiani sono i Suv ix35 e ix20. Per questi due veicoli l’Italia rappresenta il miglior mercato europeo.

Alcuni organi di stampa riportano che Longo andrà all’Audi Italia.