Il Natale sta arrivando, così per questa occasione così speciale, Hyundai Italia e Roma Cares hanno deciso di donare i biglietti della partita di Serie A tra la A.S. Roma e il Sassuolo ai bambini e ragazzi ospiti dell’Istituto Sacra Famiglia. Questa concessione darà l’opportunità ad almeno 20 tra bambini e ragazzi della struttura di prendere parte alla sfida in programma mercoledì 26 dicembre allo stadio Olimpico di Roma. L’iniziativa portata avanti da questi due protagonisti permetterà di godere dello spettacolo della calcio, in una partita molto importante tra i giallorossi e i neriverdi emiliani direttamente dalla Tribuna Monte Mario.

L’IPAB “Istituto Sacra Famiglia” è stato realizzato a Roma tra il 1887 e il 1888, e da allora gestisce servizi residenziali per minori adolescenti a rischio familiare e sociale o non accompagnati. Il loro obiettivo è quello di garantire supporto e cura a minori adolescenti in condizioni di disagio psicologico o economico, proteggendoli da rischi e tutelandone i diritti. I biglietti vengono donati anche da Hyundai, Global Main Partner e Offical Car Partner del Club capitolino fino al 2021, grazie alla collaborazione sviluppata con Roma Cares, una Onlus sorta nel 2014, la cui principale attività è quella di favorire le comunità locali attraverso progetti e campagne rivolte al sostegno e alla crescita dei bambini e dei giovani in situazioni svantaggiate.

Roma Cares ha anche lo scopo di realizzare e sviluppare percorsi sportivi e culturali gratuiti per bambini e giovani sfortunati e in condizioni sociali e familiari particolari, trovando nello sport una primaria fonte sociale ed educativa. Gli stessi valori che sono condivisi da Hyundai Motor Company, che tramite anche quest’ultima iniziativa conferma il sostegno verso le persone più sfortunate e disagiate, ribadendo un impegno preciso che è quello di portare sollievo e alleviare le sofferenze di tutte le persone che vivono situazioni difficili, dando nuove possibilità e incoraggiando pensieri positivi.