La Hyundai punta sulle ecologiche e lo fa anche attraverso una nuova vettura, una berlina denominata IONIQ, di cui sono state pubblicate alcune anticipazioni in rete. Si tratta di un’auto che andrà a concorrere direttamente con la Toyota Prius e per questo si annuncia molto interessante.

L’aspetto particolare è che da questo modello nasceranno 3 varianti: una ibrida, una ibrida plug-in, ed un’altra totalmente elettrica. Quindi tre modi per vivere la sfida a basse emissioni, rivolti ognuno verso un futuro della mobilità sempre più ecologico.

La linea, seppur aerodinamica, in stile Prius, non è futuristica come quella del modello delle Tre Ellissi. Vanta una coda alta per enfatizzare l’aerodinamica ed un frontale dominato da una grande calandra che continua nei gruppi ottici anteriori.

Anche all’interno si distingue dalle vetture convenzionali per via degli accenti luminosi blu e per merito della strumentazione digitale. Un po’ come avviene sulla Prius, dove salendo a bordo si percepisce che si è al cospetto di un’auto fuori dall’ordinario.

Per quanto riguarda la meccanica, in attesa di informazioni ufficiali, dovrebbe esserci, il condizionale è d’obbligo, un motore 1.6 GDI realizzato appositamente per la IONIQ, con una potenza di 103 CV, abbinato ad un propulsore elettrico capace di produrre altri 43 CV.

Insomma, ce n’è abbastanza per muovere l’auto con disinvoltura, garantendo, nel contempo, un’autonomia di appena 22,4 km/l, in base al ciclo di consumi coreani. Questo grazie ai cerchi da 15 pollici che andranno ad equipaggiare il modello base, e che quindi generano una minor impronta a terra, a tutto vantaggio della riduzione dell’attrito durante la marcia.

Insomma, la Hyundai dichiara guerra aperta alla Toyota sul piano delle vetture ecologiche e si prepara a sfidare con una vettura interessante, nientemeno che sua maestà Prius, da diverse generazioni l’icona dell’ibrido per eccellenza.

Inutile dire che sarà interessante avere i dati ufficiali e confrontare direttamente le due vetture per valutare il grado di competitività di questa Hyundai particolarmente ecosostenibile.