E’ ufficiale che dall’anno prossimo la Sauber ha ingaggiato un nuovo pilota. Si tratta del giovane tedesco Nico Hulkenberg che entrerà nel team svizzero, ufficialmente, dal 2013. 

La notizia del passaggio di Hulkenberg alla Sauber, da tempo, era nell’aria. Tutti i paddock parlavano del nuovo acquisto del team svizzero, ma soltanto qualche giorno fa è stato ufficializzato il contatto da parte di Mallya, il proprietario della scuderia svizzera che aveva negato tempo fa di aver perso il pilota.

Mallya ha detto infatti di essere sicuro che Hulkenberg non aveva firmato con altre scuderia. Il comunicato della Sauber è il seguente:

“Hinwil – 31 ottobre 2012. Sauber F1 Team conferma l’ingaggio di Nico Hulkenberg, il quale sarà uno dei due nostri piloti titolari nel 2013. Nico, venticinquenne pilota tedesco, ha vinto il campionato di GP2 nel 2009 ed ha debuttato in F1 con Williams nel 2010. Nella stagione corrente sta guidando per il team Force India”.

La notizia di Hulkenberg arriva dopo l’ufficializzazione di altri movimenti del mercato piloti, dal passaggio di Sergio Perez alla McLaren, all’ufficializzazione dell’ingaggio di Hamilton da parte della Mercedes, fino all’addio alla Formula 1 da parte del sette volte campione del mondo Michael Schumacher.

Un altro giovane tedesco che si spera apra la strada alla nuova generazione di piloti.