La Honda sfrutta la scia mediatica del ritorno in F1 per lanciare la sua compatta ad alte prestazioni, una delle vetture più attese da tutti gli appassionati: ovvero la Civic Type-R. Dopo il concept, che ha lasciato tutti a bocca aperta, ecco che al salone di Ginevra arriverà la versione definitiva; così, per accrescere le aspettative, la Casa giapponese ha diffuso 3 teaser del nuovo modello. Quindi, per rendere il tutto ancora più intrigante, ha dichiarato una velocità massima di 270 km/h.

Come si evince dalle immagini, la più cattiva delle Honda Civic avrà un paraurti molto elaborato, al fine di ridurre le turbolenze sulle ruote anteriori e garantire una maggiore stabilità alle alte velocità. Inoltre, la carrozzeria sarà impreziosita da nuove minigonne, da un diffusore posteriore e da una grande ala che garantisce una maggiore deportanza. Non mancano dei cerchi in lega specifici da 19 pollici ed un impianto frenante griffato Brembo con dischi da 350 mm.

Sotto il cofano ci sarà un 4 cilindri 2 litri sovralimentato, ma ancora non sono state divulgate le specifiche definitive, anche se alla Honda hanno dichiarato che sarà in grado di spingere la nuova Civic Type-R fino a 270 km/h. Inoltre, giudicare dalla strumentazione, con il grande contagiri centrale che vanta una zona rossa a ben 7.000 giri, si evince che sarà un turbo dotato di grande allungo.