TUTTA L’EICMA IN DIRETTA SU LEONARDO.IT

EICMA 2013: tutte le novità al Salone del Motociclo

Nello stand Honda a EICMA spiccano le CTX1300, CTX700 e CTX700N, un trio di moto dal caratteristico look cruiser pensate per la massima facilità e piacere di guida attraverso un mezzo comodo, tecnologico e divertente (da qui la sigla CTX) per motociclisti di qualsiasi esperienza e su qualsiasi tipo di percorso. Per ottenere ciò i progettisti sono partiti dalla piattaforma della gamma NC700, dotata di motore bicilindrico parallelo ad alta efficienza.

La CTX700, grazie alla protettiva carenatura che ne caratterizza lo stile, consente una posizione di guida rilassata, con l’ampio manubrio, i piedi in posizione avanzata e la sella bassa che si combinano con la leggerezza e il divertimento tipici delle più brillanti moto stradali. Il motore dalla coppia elevata, il cambio a doppia frizione DCT a sei rapporti e la ciclistica rigorosa accentuano la versatilità con le valigie laterali di serie che la rendono adatta sia per i lunghi viaggi che per le gite fuori porta.

L’ABS è di serie mentre l’ampia gamma di accessori consente di personalizzarla secondo le proprie esigenze. Grazie ai 35 kW (48 CV) del suo motore, è pensata anche per i motociclisti possessori di patente A2, e vanta consumi bassi. La CTX700N fonde perfettamente le caratteristiche delle cruiser con quelle delle naked. La posizione di guida rilassata, con l’ampio manubrio, i piedi in posizione avanzata e la sella bassa.

Nella CTX1300 domina il concetto di comfort con una sella a 73,5 cm che consente di appoggiare con sicurezza i piedi a terra. Il design è ispirato a quello della sorella a 6 cilindri Gold Wing F6B mentre il motore è un V4 da 1.261cc in cui Honda promette fluidità di erogazione e una spinta notevole ai regimi medio-bassi: la potenza massima è di 84 CV a 6.000 giri. Consumi dichiarati intorno ai 17,2 km/l.

Paolo Sperati su @Twitter @Facebook