Dopo dati di vendita non certo esaltanti la Honda Crosstour si presenta al Salone di New York 2012 in versione restilizzata e con il suffisso “concept” a completarne il nome. Non bisogna però pensare che la versione più “campagnola” della Accord, destinata al mercato americano, rimanga un prototipo da saolone…anzi. La Casa giapponese infatti la lancerà sul mercato il prossimo autunno con la speranza che riscuota un successo ben maggiore rispetto al modello attuale.

Le “carte” messe in tavola da Honda mostrano una nuova griglia frontale che completa un totale ripensamento delle forme del muso, ora più aggressivo. Anche la coda è stata rivista e grazie a linee più orizzontali ora la visibilità posteriore pare migliorata.
Dell’abitacolo non sono state mostrate immagini e dobbiamo rifarci quindi a quanto detto dalla Casa, che parla di una maggior qualità dei materiali e di un sistema di infotainment che avrà in uno schermo da 8″ il suo “centro operativo”.

Al debutto della versione di serie la nuova Honda Crosstour potrà montare 2 motori: un 4 cilindri i-VTEC di 2.4 litri 192 CV con cambio automatico 5 rapporti e un V6 di 3,5 litri aggiornato, con potenza ancora sconosciuta e abbinato anch’esso a una trasmissione automatica, ma a 6 rapporti. Con quest’ultimo ci sarà anche la possibilità di disporre della trazione integrale.