La prossima generazione di Honda Civic che verrà introdotta in Italia avrà, come propulsori, due nuovi motori turbo VTEC. L’annuncio è stato dato dalla stessa casa giapponese, che ha inoltre specificato come l’esordio dei nuovi motori sia previsto con la decima generazione di Civic, che arriverà ad inizio 2017.

I due motori in questione sono il turbo VTEC da 1.0 e da 1.5 litri e appartengono alla generazione Earth Dreams Technology di Honda; entrambi saranno in grado di offrire una perfetta combinazione tra prestazioni dinamiche, elevata potenza ed eccellente consumo di carburante. Il primo nuovo motore turbo VTEC, da 2.0 litri, è stato introdotto quest’anno con la Civic Type R ed è in grado di sviluppare una potenza di 310 CV e raggiungere la velocità 0-100km/h in 5,7 secondi.

Struttura completamente nuova, sistemi turbo di recente sviluppo, tecnologia a fasatura variabile delle valvole per migliorare la risposta ai bassi regimi, potenza e prestazioni che rispettano l’ambiente. I nuovi motori della Honda Civica si presentano con un turbocompressore dotato di elevata reattività e un sistema a iniezione diretta che permette un buon equilibrio tra coppia e potenza.

Il debutto in Europa della nuova Civic è previsto per gli inizi del 2017, così come annunciato durante il Salone di Francoforte lo scorso settembre. Le versioni a cinque porte saranno prodotte esclusivamente presso lo stabilimento Honda of the UK Manufacturing (HUM) con sede a Swindon. Honda ha inoltre confermato ulteriori investimenti in nuove tecnologie e processi di produzione per un importo di 270 milioni di euro.