Conto alla rovescia per la Hills Race 2015, in programma dal 4 al 6 settembre presso l’aeroporto di Rivanazzano Terme a Pavia. L’unica gara-evento di accelerazione in Italia è giunta alla 11esima edizione di evento e lo scorso anno ha fatto segnare 13.000 visitatori tra appassionati e famiglie, 300 auto americane, 250 Maggiolini Volkswagen air cooled, 2.500 moto Harley-Davidson e 94 piloti in gara. Grandi nomi hanno confermato la partnership con l’evento: Harley-Davidson Italia, Valvoline e per la prima volta il noto brand Red Bull.

La gara d’accelerazione lungo la pista dell’aeroporto sul quarto di miglio (402,33 metri) si svolge con la più classica formula drag racing americana con due vetture schierate alla partenza, burn out per mettere a temperatura le gomme e al semaforo verde, lancio sul quarto di miglio (402,33 metri). Allineata alle regole internazionali, Hills Race 2015 ospiterà sei categorie in gara suddivise in base all’indice di velocità dichiarato: dai 14,00 secondi per la più lenta fino ai 7,00 secondi per la più veloce, si va quindi dalla A3 alla Super Pro ET. Quest’ultima riservata a vetture in grado di percorrere la lunghezza del 1/4 di miglio in 7,00 secondi come tempo minimo consentito.

Harley-Davidson sarà presente in veste ufficiale con il truck Discover More Tour: un’area dedicata dove poter vedere e provare gratuitamente gli ultimi modelli della gamma Touring. Verranno infatti proposti brevi demo ride in strada per assaporare le emozioni del più famoso bicilindrico americano. Tra gli spettacoli di Drag Show il burn out contest, lo show del pilota Sébastien Lajoux con il Jet Car biposto a reazione da 6.000 cavalli e lo stuntman ufficiale di Red Bull Chris Pfeiffer. Il freestyler tedesco si esibirà in sella alla sua moto BMW con impennate, capriole e folli acrobazie con una sola mano.

L’aeroporto di Rivanazzano Terme è raggiungibile dalle autostrade A7 (uscita Casei Gerola) e A21 (uscita Voghera). L’acquisto dei biglietti d’ingresso è previsto direttamente in loco: 15 euro per la giornata di venerdì e domenica, 20 euro per la giornata di sabato o 30 euro per tutto il week-end (gratis i bambini fino a 12 anni). Coloro che arriveranno a bordo di vetture americane e maggiolini o in sella a moto Harley-Davidson potranno accedere ai parcheggi interni all’area evento. Punti ristoro e camping saranno a disposizione di tutti gli ospiti. Qui tutte le informazioni.